@fotopavia su Instagram

domenica 8 ottobre 2017

PROMUOVERE IL TERRITORIO CON LE IMMAGINI

INDAGINE SUI PROFILI DI CONDIVISIONE FOTOGRAFICA LOMBARDI CHE UTILIZZANO INSTAGRAM

Instagram, la più diffusa applicazione per smartphone che consente di scattare foto e pubblicarle direttamente nella piattaforma per condividerle con la comunità virtuale (oltre 400 milioni di utenti) contribuisce senza alcun dubbio a promuovere con l'immediatezza delle immagini la conoscenza dei luoghi. 

Dal 2010 ad oggi si è assistito alla costante crescita di profili Instagram che fanno della condivisione fotografica (repost) del territorio il loro credo. E' proprio su questi profili che concentreremo la nostra attenzione cercando di capire il fenomeno su scala lombarda.
CRITERI DI SELEZIONE
La ricerca di questi profili è stata condotta dalla sezione discovery di Instagram attraverso la categoria "persone" che consente di individuare gli username che caratterizzano ciascun account.
Le parole chiave utilizzate per la ricerca dei profili sono state i nomi delle città lombarde capoluogo di provincia e il nome della nostra regione. In secondo luogo si è operata una seconda scrematura, prendendo in considerazione esclusivamente i profili Instagram che effettuavano repost. Pur con tutti i limiti di questa ricerca che esclude a priori i numerosi account di condivisione presenti in Lombardia che si presentano con username diversi, sono emersi ben 128 profili che aggregano oltre 800 mila follower. Di seguito riportiamo i risultati dell'analisi.
I PROFILI DI CONDIVISIONE LOMBARDI IN PILLOLE
Nella tabella a destra è riportata la distribuzione territoriale dei profili di condivisione fotografica per provincia, con l'indicazione del numero di follower totali e del numero totale di post pubblicati. Milano è la città che fa la parte del leone per numero di follower aggregati (oltre il 40%) seguita dai profili regionali (oltre 23%) e da Bergamo (oltre l'11%). Il primato numerico dei profili è appannaggio degli user che operano su scala regionale (28) tuttavia Milano (18), Monza Brianza (12), Como (12) e Bergamo (10) sono ben rappresentate. Con riferimento al numero di foto pubblicate, i profili lombardi mantengono il primato concentrando il 24% seguiti da Milano (21,63%) e da una sorprendente Pavia (8,2%).
Interessante risulta la suddivisione dei profili di condivisione per tipologia. L'analisi ha evidenziato le seguenti categorie di user: i profili "istituzionali", ossia gestiti direttamente da enti pubblici o da enti collegati, "brand nazionali" ossia community presenti in modo coordinato in vari territori del nostro paese (Ig, Igers, Yallers, Vivo, Volgo, etc), "profili locali" ossia user che operano esclusivamente nel territorio di competenza senza collegamenti a reti nazionali, "media/informazione" ossia profili che fanno riferimento a testate giornalistiche locali e profili "commerciali" ossia user che utilizzano la piattaforma per promuovere i loro servizi spesso correlati al territorio di riferimento. 
La tabella evidenzia la netta prevalenza dei brand nazionali (ben 70 su un totale di 128, presenti in tutti i territori della regione) seguiti dai profili locali (23) e dagli user commerciali in terza posizione (16). Da segnalare tra gli esempi istituzionali che gestiscono direttamente la condivisione fotografica @in_Lombardia il profilo della  Regione dedicato al turismo (con oltre 27 mila follower), @cittadimilano (oltre 23 mila follower), gestito dal comune capoluogo per la promozione degli eventi e @comunedibergamo (4.801 follower) profilo di informazione e di eventi della città orobica.
Se ci concentriamo sui primi dieci profili di condivisione per numero di follower, notiamo che Milano risulta rappresentata nel 50% dei casi concentrando oltre 200 mila follower, seguono i profili regionali presenti in tre posizioni della classifica per un totale che supera gli 80 mila follower e Bergamo con due profili che superano in totale i 50 mila follower.
Una situazione un po' diversa viene descritta dall'analisi dei dieci migliori profili valutati per il maggior numero di fotografie condivise (repost).
In questo caso appare a sorpresa al primo posto @fotopavia profilo di condivisione indipendente di Pavia con oltre 4.000 foto postate mentre Milano occupa ancora ben quattro posizioni della classifica confermandosi il territorio leader della Lombardia su Instagram. Seguono due user che condividono su scale regionale, Mantova, Varese e Brescia ciascuna con un profilo di condivisione.
Quali sono i profili più seguiti in ogni provincia?  Niente di nuovo se troviamo al primo posto @milanocityitalia profilo di Milano che registra oltre 54 mila follower. Al secondo posto @bnw_lombardia hub di condivisione di fotografie in bianco e nero che ha la possibilità di pescare su tutto il territorio lombardo (oltre 36 follower). Terzo posto per la provincia di Bergamo  rappresentata da @visitbergamo_official con oltre 28 mila follower. 
Solo Varese supera i 20 mila follower con il profilo del giornale @varesenews mentre Como e Mantova rispettivamente con @lakecomoexplore e @gazzettadimantova sono le uniche città provinciali a superare i 10 mila follower.

INDICATORI DI PERFORMANCE DEI PROFILI DI CONDIVISIONE LOMBARDI: ENGAGEMENT RATE ED ESTIMATED EARNINGS PER POST
 Avere esclusivamente migliaia di follower non è di per sé sinonimo di successo per un profilo Instagram né tantomeno per una galleria di condivisione fotografica che opera su questa piattaforma. 
Un indicatore di successo utilizzato per calcolare la performance dei profili Instagram è l'engagement ossia quel valore che misura il livello di interazione dei follower con i contenuti pubblicati.
Un metodo di misurazione dell'engagement un po' grezzo è quello che divide il numero follower per la somma dei like e dei commenti ottenuti dalle ultime dodici foto pubblicate dai profili instagram.
Il risultato ottenuto viene moltiplicato per 100 ottenendo in tal modo la percentuale di engagement del profilo in questione. 
Questo tipo di calcolo può essere effettuato attraverso un tool presente online: inserito il nome del profilo instagram nell'apposito form si è in grado di visualizzare anche il guadagno per ogni post pubblicato.
I dati  pubblicati nella tabella a sinistra mostrano i dieci profili instagram di condivisione fotografica lombardi con il più elevato valore per post pubblicato. 
Ben sei delle dieci posizioni sono di profili instagram che fanno riferimento a Milano con le prime quattro piazze saldamente occupate. Entrano in classifica anche tre profili di condivisione regionale e un profilo di Bergamo. 
Documento redatto  a cura dello staff di @fotopavia
Per informazioni e commenti siete pregati di scrivere all'indirizzo mail fotopavia68@gmail.com.



 

Nessun commento:

Posta un commento