@fotopavia su Instagram

domenica 19 giugno 2016

I ritratti dei senzatetto di Lee Jeffries raccontano vite dimenticate

Le vite dimenticate dei senzatetto che spesso incrociamo distrattamente ai bordi di una strada trovano negli scatti di Lee Jeffries  - fotografo inglese - un significato profondo, ricco di storie tutte da raccontare. Tutte le città del mondo accomunate da una frenesia senza limiti e spesso fine a se stessa ne sono testimoni indifferenti. 
Le foto di Lee Jeffries ci invitano a rallentare, a prendere coscienza di un mondo che non è distante anni luce ma puoi trovare a pochi passi da casa, basta non chiudere gli occhi o girare le spalle dall'altra parte. 

THE PORTRAITS OF THE HOMELESS BY LEE JEFFRIES TELL FORGOTTEN The forgotten lives of the homeless who often crossed casually on the edge of a road located in the shots by Lee Jeffries - British photographer - a deep meaning, full o all stories to tell. All the world cities united by a frenzy without limits and often end in itself witness them indifferent. 
The pictures of Lee Jeffries invite us to slow down, to become aware of a world that is not light years away, but you can find just a few steps from home, just do not close their eyes or turn their backs on the other side.

Nessun commento:

Posta un commento