@fotopavia su Instagram

sabato 27 febbraio 2016

Il mulino più bello d'Italia è a Orbetello

La laguna costiera di Orbetello, nel cuore della Maremma, è uno dei luoghi più affascinanti del nostro stivale. Se avete occasione di farci un salto non stupitevi di scoprire in mezzo alla diga il mulino spagnolo, ultimo sopravvisuto dei nove che i senesi avevano fatto costruire nel XV secolo. Intanto se volete qualche anticipazione vi consiglio di visitare la galleria di Kety  che cattura la laguna di Orbetello al tramonto in due scatti fantastici.
A proposito del famoso mulino è Matteo De Dominicis a fornici una prima testimonianza con uno scatto bellissimo che ritrae la sua sagoma scura all'imbrunire mentre la laguna riflette gli ultimi raggi del sole.  
Una prospettiva originale ce la regala Jonathan Meoni: sarà un vetro rotto oppure una intricata ragnatela ciò che filtra l'immagine sfumata del mulino e del paesaggio circostante? 
Non si possono escludere da questa breve recensione le foto di Delia che nelle sue prospettive coglie in pieno la bellezza del paesaggio naturale.
Imperdibile la Orbetello by night di Claudio Parente con il mulino illuminato di giallo in mezzo ad una laguna e circondato da un cielo che  fondono i loro colori riflettendo tutte le tonalità del blu.  
Concludo con Riccardo Roberti: descrive una laguna immobile, quasi lucida nel suo tenue blu che contrasta con un cielo sfumato dai mille colori. Cosa dire del mulino che viene ritratto? il senso di immobilità che rivela la struttura è del tutto apparente: aguzzando la vista si può notare il veloce movimento delle pale che sembrano voler scacciare le nuvole che lo circondano. 

Nessun commento:

Posta un commento