@fotopavia su Instagram

domenica 21 febbraio 2016

Alla scoperta di Comacchio e dei suoi lidi

Il delta del Po è capace di regalare ogni giorno paesaggi meravigliosi quanto irripetibili dove cielo, fiume, mare e natura si fondono per dar vita a quadri d'autore di inestimabile bellezza.
Durante la mia ricerca ho trovato testimonianze incredibili che mi appresto a presentarvi a partire da Nicola Mantovani: fantastica la sua foto del Lido di Spina al tramonto dove il rosso del mare percorso dai gabbiani si alterna ad una terraferma ormai senza luce e ad un cielo dipinto di mille colori.
Anche Tonina Droghetti ci regala scatti molto originali del delta, con menzione speciale per la foto hdr che ritrae un addensarsi di nuvole che si specchiano nelle valli di Comacchio con i bilancioni da pesca in trepida attesa del loro raccolto.
In questa recensione non poteva mancare Bibo l'intrattabile che nei suoi scatti ci regala originali scorci delle valli di Comacchio con una menzione d'onore alla foto della Valle Campo dove acqua e cielo si tingono di un coloro indefinito, pieno di luce con un casolare all'orizzonte.
Luca Roverati pare abbia il brevetto delle albe sul delta: nella sua gallery ne potete trovare diverse, tutte belle anche se la foto del Lido di Volano è veramente particolare per i colori che uniscono cielo e mare ed un pontile sullo sfondo che sembra precipitare in lontananza. 
Cartoline da Comacchio le regala Ivana Vaudano che ritrae con originalità scorci di questa cittadina. Molto belli  gli scatti in bianco e nero anche se la foto del pescatore che armeggia con i suoi ferri del mestiere resta insuperabile.
Cosa dire di Michela Milani e dei suoi insuperabili tramonti? Il blu domina incontrastato nei suoi scatti spesso grandangolari. Resta inpareggiabile la foto che ritrae una barca arenata che si gode lo spettacolo incredibile di un sole arancio che scende a baciare il mare sempre più blu.
Concludo questa breve rassegna con Francesco Cavallari: anche per lui vedute di Comacchio all'inbrunire e scorci dei suoi lidi. Molto particolare lo scatto dei bilancioni su uno specchio d'acqua che sembra tirato a lucido come fosse una pista di pattinaggio con il cielo a tinte arancio e azzurro a fare da  sfondo.  


 

1 commento: